emorroidi

Le emorroidi sono un problema che la maggior parte delle persone deve gestire con una cura specifica, non è un problema grave perché ne soffrono 3 milioni di italiani e si manifesta nello stesso modo sia per uomini sia per le donne.

Nella maggior parte dei casi questo problema si presenta sempre tra i 45 e i 65 anni e ovviamente la situazione tende ad aggravarsi con il passare del tempo. Le cause sono moltissime dalla sedentarietà elevata all’utilizzo eccessivo di lassativi, le abitudini dietetiche devono essere gestite in maniera diversa quando si presenta questo problema.

Per curare le emorroidi tutto dipende dalla fase lieve o aggravata, nel primo caso si può accedere ad una soluzione con un po’ di movimento e con la dieta corretta altrimenti sarà necessario intervenire chirurgicamente. E’ consigliabile andare dal medico immediatamente per effettuare una prevenzione massiccia, ovviamente le ipotesi di un certo tipo devono essere analizzate da un esperto.

Per esempio per l’igiene è meglio utilizzare acqua tiepida e sapone acido, esso infatti permette di accelerare la guarigione e di allontanare il rischio di infezione. Evitate tassativamente i lavaggi con acqua gelida per evitare gli spasmi della muscolatura.

Vi sarà prescritta anche una pomata e delle supposte ad azione decongestionante e anestetica per questo motivo le ipotesi di alto livello semplificheranno la vostra vita e renderanno meno dolorosa la fase di ripresa. Nei casi in cui tutte queste cure non abbiano alcun effetto l’intervento chirurgico sarà necessario ed è considerate l’unica alternativa anche in tempi moderni.

Il consiglio è quello di non assumere i farmaci senza prescrizione, invece di migliorare la situazione potrebbe a dir poco peggiorare. Quindi accertatevi di poter conoscere le cause e i rimedi per il vostro caso e vedrete che anche questo problema verrà affrontato nel modo migliore.