Semi di Chia

Tra gli alimenti utili per poter arricchire la dieta Dukan di vantaggi nutritivi, non possiamo non ricordare la presenza dei semi di Chia, che in origine costituivano un alimento fondamentale, riconducibile tuttavia esclusivamente all’area antica del Messico. Utilizzati anche per scopi medicinali e come offerta votiva alle divinità, i semi di Chia hanno una storia particolare qui in Europa, dove a lungo sono stati praticamente ignorati.

Successivamente, per fortuna di tutti gli amanti del benessere fisico, i semi di Chia sono stati “riscoperti” dai nutrizionisti, i quali hanno iniziato ad apprezzare l’elevato tenore di grassi omega-3 contenuti in essi. Ma non solo: i valori nutrizionali dei semi di Chia parlano in maniera piuttosto chiara della presenza di grassi buoni utili per poter riequilibrare la dieta sull’assunzione (anche) di omega-6, supportando gli obiettivi di un raggiungimento di una condizione ideale nella salute cardiovascolare e nella prevenzione di alcuni disturbi del sangue. La presenza di ottimi apporti di proteine, fanno dei semi di Chia un alimento indispensabile all’interno della propria dispensa.

Leggi anche: Come funziona la dieta dukan, le varie fasi!

Introdotto quanto precede, è bene ricordare come i semi di Chia siano anche ricchi di calcio e di fosforo. Recenti ricerche hanno ad esempio affermato, in tale proposito, come 1 cucchiaio di semi di Chia sia in grado di fornire più del 10% della dose giornaliera raccomandata di calcio, e più del 15% di quella di fosforo. Un apporto pressochè ideale per poter mantenere la giusta densità ossea nel norstro organismo.

Non solo: altre analisi compiute negli ultimi anni hanno altresì dimostrato che rispetto agli oli standard, il consumo dell’olio di Chia è in grado di ridurre i livelli di trigliceridi, aumentando il colesterolo “buono”. Inoltre, un ulteriore studio pubblicato già nel 2007, rivela come consumo quotidiano di 2 cucchiai di semi di Chia porti a un livello di miglioramento concreto nella glicemia nei diabetici, e di contro a una diminuzione della pressione arteriosa.

Questi i valori nutrizionali dei semi di Chia, come annunciato ufficialmente dal materiale informativo della dieta Dukan:

Energia 490 kcal/2051 kJ

Proteine: 15,62 g

Grassi: 30,75 g

Acidi grassi saturi: 3,18 g

Acidi grassi monoinsaturi: 2,12 g

Acidi grassi polinsaturi: 23,34 g

Acido oleico: 2,01 g

Acido linoleico: 5,79 g

Acido arachidonico: 0 g

Acido α-linoleico: 17,55 g

DHA: 0 g

EPA: 0 g

DPA: 0 g

Colesterolo: 0 mg

Glucidi: 6,15 g

Fibre alimentari: 37.7 g

Calcio: 631 mg

Fosforo: 948 mg

Potassio: 160 mg

Sodio: 19 mg

Zinco: 3.49 mg

Rame: 0.19 mg

Manganese: 2.17 mg